La Parrocchia Informa

Pubblicato giorno 20 novembre 2020 - Avvisi

Le risposte dell’assemblea secondo il nuovo Messale

 

CONFESSO

Confesso a Dio onnipotente e a voi, fratelli e sorelle…».

SIGNORE, PIETÀ

Sono privilegiate le invocazioni in greco «Kýrie, eléison» e «Christe, eléison» sull’italiano «Signore, pietà» e «Cristo, pietà».

GLORIA

Il Gloria avrà la nuova formulazione «pace in terra agli uomini, amati dal Signore» che sostituisce gli «uomini di buona volontà».

PREGHIERA EUCARISTICA

  • Dopo il Santo, il celebrante dirà: «Santifica questi doni con la rugiada del tuo Spirito».
  • Nella consacrazione si ha «Consegnandosi volontariamente alla passione ».
  • Nell’intercessione per la Chiesa l’unione con «tutto l’ordine sacerdotale» diventa con  «i presbiteri e i diaconi».

PADRE NOSTRO al posto di “non ci indurre in tentazione” si pregherà dicendo “e non abbandonarci alla tentazione”.

AGNELLO DI DIO
Il Celebrante dirà: «Ecco l’Agnello di Dio…. Beati gli invitati alla cena dell’Agnello ».

LA CONCLUSIONE
Al termine ci sarà la formula: «Andate e annunciate il Vangelo del Signore ».

Lascia un commento

  • (will not be published)